L’Associazione Alice ricorda anche in Valle la Giornata mondiale contro l’ictus

Giovedì 29 ottobre la sede di Aosta in Regione Tzamberlet 15/k sarà aperta dalle ore 15 alle ore 18. Agli interessati sarà consegnato materiale informativo sui fattori di rischio e sui sintomi di presentazione della malattia.
Giuseppe D'Alessandro, presidente di Alice
Società

"Ictus, che posso fare?" è lo slogan della Giornata mondiale contro l'ictus celebrale che si celebra anche in Valle d'Aosta giovedì 29 ottobre prossimo. L'iniziativa è nata per sensibilizzare i singoli, i medici, i malati ad agire contro l'ictus attraverso l'informazione e la prevenzione.

Anche l'Associazione Alice Valle d'Aosta aderisce alla giornata. Giovedì 29 ottobre la sede di Aosta in Regione Tzamberlet 15/k (entrata cortile interno) sarà aperta dalle ore 15 alle ore 18. Agli interessati sarà consegnato materiale informativo sui fattori di rischio e sui sintomi di presentazione della malattia.Verranno, inoltre, distribuiti dei questionari per valutare il rischio di sviluppare un Ictus.

Sabato 31 ottobre, infine, alle persone a rischio, e che non l'hanno mai effettuato in precedenza, sarà effettuato un Ecodoppler carotideo.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte