Servizi pubblici, volantinaggio dei sindacati domani al mercato

"Urge - spiegano i sindacati - una seria e organica riforma della Pubblica amministrazione che coinvolga la cittadinanza in modo propositivo e non demagogico. Basta guerra fra i poveri"
Società

Volantinaggio dalle 10 alle 12 di domani, sabato 18 ottobre, al mercato di Aosta dei sindacati della funzione pubblica. L’iniziativa precede di qualche settimana la manifestazione nazionale dei lavoratori dei servizi pubblici che si terrà l’8 novembre a Romal

"All’interno dei servizi pubblici che vengono erogati alla cittadinanza nella sanità, nel socio assistenziale e igiene ambientale operano – spiega una nota di Fp-Cgil, Cisl-Fp, Uil-Fp, Uil-Pa – numerosi soggetti privati, quali cooperative sociali e società che hanno rapporti con le pubbliche amministrazioni di varia natura. In Valle d’Aosta questo articolato circuito copre il 25% dei servizi ed è composto da 2000 operatori". 

Un sistema che è stato messo in difficoltà dai tagli. "Urge  – scrivono i sindacati – una seria e organica riforma dela Pubblica amministrazione che coinvolga la cittadinanza in modo propositivo e non demagogico. Basta guerra fra i poveri, non si può continuare a mortificare il lavoro pubblico privandolo perennemente di rinnovo contrattuale, solo per fare cassa". 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte