Allo Sci Club Chamolé la prima edizione dei SummerSki Games

Una sorta di mini Giochi senza frontiere con 5 stazioni di gioco che hanno impegnato ben oltre l’immaginazione i 110 sciatori.Prove divertenti, simpatiche ma anche molto faticose: per la somma dei tempi, il successo finale è andato allo Sci Club Chamolé.
Sci Club Aosta
Sport

Buona la prima. Ha riscosso un buon successo di atleti e di pubblico, ieri mattina, all’area verde Les Iles di Gressan, la prima edizione dei SummerSki Games, manifestazione organizzata dallo Sci Club Pila, e alla quale hanno partecipato, oltre al sodalizio organizzatore, lo Sci Club Aosta e lo Sci Club Chamolé.

Area verde di Gressan multicolore sin dalla mattina presto, grazie alle divise dei discesiti, per qualche ore a cimentarsi in gare sull’erba al posto che sulla neve, e dalle 400 persone che hanno animato la manifestazione. Spazio all’aperto dove hanno trovato posto le cinque stazioni di giochi, tutte molto diverse tra loro e dov’erano collocati anche i gazebo degli sponsor dei tre sodalizi della cintura di Aosta.

Una sorta di mini Giochi senza frontiere con cinque stazioni di gioco che hanno impegnato ben oltre l’immaginazione i 110 sciatori. Prove divertenti, simpatiche, ma anche molto faticose, da affrontare al massimo della velocità: tutte le gare, anche ammantate da molta goliardia, erano contro il cronometro; per la somma dei tempi, il successo finale è andato allo Sci Club Chamolé, che ha preceduto lo Sci Club Pila e lo Sci Club Aosta.
 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati