Aosta, il lungo weekend delle Batailles. Diretta streaming dalle 16.30 di domenica su Aostasera.it

Delle 213 bovine qualificate 14 hanno dato forfait tra cui Malice, la Reina dell'anno scorso. In campo per difendere il titolo scenderanno invece Mélodie di Piero Busso di Donnas e Reintta dei fratelli Quéndoz.
Batailles finale 2013
Sport

Ha preso il via questa mattina con l’apertura degli stand espositivi di prodotti agricoli e attrezzature il lungo weekend dell’Arena Croix Noire di Aosta dove domani sera sarà eletta la Regina 2014. Aspettando la giornata di domani che riunirà intorno alle 199 bovine qualificate per la finale regionale migliaia di appassionati, già oggi non mancheranno le occasioni per grandi e piccini per divertirsi. I più piccoli potranno visitare la fattoria didattica che è stata allestita, dalle 11.30 alle 22 sono previste esibizioni musicali e folkloristiche mentre alle 12 sarà possibile mangiare. Alle 14.30 è in programma uno spettacolo equestre con il Paolo Rebecchi Show (ingresso a 5 euro, gratis per chi ha meno di sedici anni). Dalle 21 spazio ai balli della Compagnie Country Dance Vallée d’Aoste.
Il vero e tanto atteso spettacolo sarà però domani mattina quando dalle 8 si spalancheranno nuovamente le porte dell’Arena. (il biglietto intero costa 18 euro, quello ridotto 12 euro il ticket cumulativo per i due giorni è in vendita a 20 euro. Durante la mattina le bovine saranno sottoposte all’accertamento dello stato di gravidanza, pesate (dai 610 chili in su si combatterà in prima categoria, sotto i 561 si resterà in terza) e ammesse ai sorteggi per gli accoppiamenti dei combats che inizieranno dalle 12.30.
Delle 213 bovine qualificate 14 hanno dato forfait tra cui Malice, la Reina dell’anno scorso. In campo per difendere il titolo scenderanno invece Mélodie di Piero Busso di Donnas e Reintta dei fratelli Quéndoz. Le premiazioni, la cena e una danzante chiuderanno la manifestazione.

Anche quest’anno, dopo il grande successo riscosso nelle scorse edizioni (quasi 3.500 visualizzazioni lo scorso anno), l’evento potrà essere seguito in diretta streaming sul giornale on line AostaSera.it (e su AostaSera.tv) a partire dalle ore 16.30 circa, con la conduzione del giornalista François Domaine, in collaborazione con l’Association régionale Amis des Batailles de Reines e Radio Proposta in Blu.

Grazie a una linea internet dedicata e a cinque telecamere puntate sul campo di “battaglia”, tutti gli appassionati che non potranno essere sugli spalti dell’arena non perderanno neanche un minuto delle fasi finali. Basterà accendere il computer e collegarsi al sito internet www.aostasera.it. La copertura continuerà fino alla consegna dell’ultimo bosquet: oltre a tutti i combats dall’arena ci sarà spazio anche per interviste e curiosità. E AostaSera.it non mancherà di seguire la finale anche sui social network: Facebook e Twitter in primo luogo. E poi foto, interviste e commenti dagli spalti.

Infine, novità di quest’anno, AostaSera.it trasmetterà in diretta anche la “Loterie des reines”, in programma martedì 21 ottobre alle ore 21, con in palio oltre 100 premi. I biglietti si potranno acquistare anche domenica in occasione della Finale Regionale direttamente presso l’Arena Croix Noire.

 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte