Sport di Orlando Bonserio |

Ultima modifica: 4 Novembre 2019 12:58

Calcio a 5, l’Aosta cade sotto i colpi di Edinho

Aosta - Contro l’Olimpia Regium Reggio Emilia partita equilibrata, ma un poker dell’attuale capocannoniere stende i gialloblù, sconfitti 5-3.

AostaAosta 511 - Immagine d'archivio

L’Aosta Calcio 511 non riesce a conquistare i primi punti fuori casa e, contro l’ex fanalino di coda Olimpia Regium Reggio Emilia, incappa in una sconfitta in cui a fare la differenza sono stati i piccoli dettagli. Tante buone azioni non concretizzate dai valdostani, combinate con qualche disattenzione difensiva, sono costate ai giovani di Rosa la sconfitta per 5-3.

Mattatore della giornata è stato Edinho, che con un poker raggiunge quota 11 gol in stagione issandosi a capocannoniere della A2. È proprio lui, dopo 4’35”, a siglare la prima rete della gara, con un tiro di sinistro da fuori area sugli sviluppi di un angolo che passa sotto le gambe di Frezzatto. L’Aosta non si scoraggia e, nel giro di 30” a cavallo dell’8’ di gioco, trova prima il pareggio con Pellegrino, servito in ripartenza da Monteiro, e poi attua il sorpasso con Pettinari. Al 12’ Ferrari, solo sul secondo palo, riporta il match in parità, ma al 14’ lo stesso Ferrari viene espulso per doppio giallo (a cui farà seguito anche l’espulsione dell’allenatore reggiano Margini), senza che l’Aosta riesca a sfruttare la superiorità numerica.

A rompere gli equilibri nella ripresa è Pellegrino, ancora in contropiede, che riporta i suoi avanti, prima che salga in cattedra Edinho con una tripletta letale tra il 9’ ed il 14’: 5-3 per l’Olimpia Regium, e Aosta nuovamente ultima con il Città di Sestu. Sabato 9 novembre alle 15 arriva al Montfleury il Leonardo.

OLIMPIA REGIUM REGGIO EMILIA: Khaybat, Guandeline, Edinho, Ferrari, Iniguez, Daitoku, Halitjaha V., Marzano, Ben Saad A., Bonini, Aieta, Iori. All. Margini
AOSTA: Frezzatto, Pellegrino, Da Silva, Mascherona, Zatsuga, Estedadishad, Pettinari, Rosa, Vona, Berthod, Belmonte. All. Rosa

MARCATORI: 4’35” p.t. Edinho (OR), 7’29” Pellegrino (A), 8’01” Pettinari (A), 12’46” Ferrari (OR), 7’26” s.t. Pellegrino (A), 9’05” Edinho (OR), 13’25” Edinho (OR), 14’14” Edinho (OR)
AMMONITI: Da Silva (A), Pettinari (A), Ben Saad A. (OR)
ESPULSI: al 14′ del p.t. Ferrari (OR)
NOTE: al 14’50” del p.t. allontanato il tecnico Margini (OR)
ARBITRI: Gianluca Morelli (Imperia), Simone Spadola (Lovere) CRONO: Paolo Gandolfi (Parma)

Classifica: Carrè Chiuppano, Città di Massa 14 punti; Futsal Villorba 13 punti; Milano 12 punti; L84, Gisinti Pistoia 10 punti; Imolese, Città di Asti 9 punti; Saints Pagnano 6 punti; Leonardo, Olimpia Regium Reggio Emilia, Fenice Veneziamestre 4 punti; Aosta, Città di Sestu 3 punti.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>