Sport

Ultima modifica: 12 Marzo 2019 15:57

Continua il sogno di Hans Nicolussi Caviglia: arriva la convocazione in Champions League

Aosta - Dopo l’esordio di venerdì contro l'Udinese, il 18enne di Valsavarenche è stato convocato da Massimiliano Allegri per la difficile sfida della Juventus contro l’Atletico Madrid di Simeone.

Hans Nicolussi CavigliaHans Nicolussi Caviglia, al suo ingresso in campo

In cinque giorni i sogni non finiscono, ma diventano sempre più grandi. Hans Nicolussi Caviglia sicuramente non dimenticherà questa prima metà di marzo: dalle giovanili della Juventus alla convocazione e poi esordio in serie A di venerdì scorso, fino al palcoscenico europeo, il più importante per il calcio, quello della Champions League.

Il 18enne di Valsavarenche, infatti, è stato convocato dall’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, per la sfida di ritorno degli ottavi di finale di questa sera contro l’Atletico Madrid di Diego Simeone. La formazione bianconera parte dalla sconfitta per 2-0 all’andata al Wanda Metropolitano, ed a Torino dovrà cercare la difficile rimonta. Nicolussi potrà tornare utile al centrocampo juventino, che ieri ha perso per infortunio Douglas Costa, sostituito proprio dal giovane valdostano.

In una rosa di convocati che vede nomi come Cristiano Ronaldo, Mandzukic, Dybala e altri fuoriclasse, vedere quello di Hans Nicolussi Caviglia in una sfida che può valere la stagione della Juventus lascia ben sperare per il futuro del valdostano.

Questi i convocati: 1 Szczesny, 3 Chiellini, 4 Caceres, 5 Pjanic, 7 Ronaldo, 10 Dybala, 14 Matuidi, 17 Mandzukic, 18 Kean, 19 Bonucci, 20 Cancelo, 21 Pinsoglio, 22 Perin, 23 Emre Can, 24 Rugani, 30 Bentancur, 33 Bernardeschi, 37 Spinazzola, 41 Nicolussi Caviglia.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>