Giuseppe Lamastra nuovo vicepresidente dell’Associazione Valdostana Maestri Sci

Il 35enne di Cogne, eletto all’unanimità, prenderà il posto di Paolo Broglio. Il consiglio direttivo dell’AVMS riconferma Enrico Chasseur e Francesca Merlet, prima volta per Riccardo Castellaro.
Giuseppe Lamastra e Paolo Broglio
Sport

Sarà Giuseppe “Pippo” Lamastra, direttore della Scuola Sci Gran Paradiso, il nuovo vicepresidente dell’Associazione Valdostana Maestri Sci. Su proposta del Presidente Beppe Cuc, eletto a dicembre, il 35enne di Cogne è stato votato all’unanimità e prenderà il posto di Paolo Broglio, presidente della Scuola Sci Monte Bianco, da poco eletto come delegato del Consiglio Nazionale.

Lamastra rimarrà in carica per i prossimi quattro anni, così come gli altri membri del nuovo consiglio direttivo: riconfermati Enrico Chasseur di Champoluc e Francesca Merlet di Antagnod, a cui si aggiungono lo stesso Paolo Broglio e l’ispettore regionale Francesco Rao, mentre entra per la prima volta Riccardo Castellaro, presidente della scuola sci del Cervino.

Le nomine non sono ancora concluse. Nei prossimi mesi il consiglio direttivo provvederà a individuare i direttori tecnici delle varie discipline; vi saranno poi le elezioni dei rappresentanti dei maestri di sci liberi professionisti e dei colleghi di snowboard e fondo. Membri che, insieme ai direttori di tutte le scuole sci della Valle d’Aosta regolarmente autorizzate, completeranno l’organigramma dell’assemblea dei rappresentanti.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport