L’Aosta spreca e sbaglia, con la Domus Bresso finisce 2 a 2

Nel recupero dell’ultima giornata di andata, i gialloblù trovano il secondo pareggio consecutivo: di Monteiro e un’autorete le marcature.
Aosta-Domus Bresso
Sport

L’Aosta incappa nel secondo pareggio consecutivo per 2 a 2, dopo la trasferta di Crema della settimana scorsa. Al Montfleury, nel recupero dell’ultima giornata di andata del campionato di serie B di calcio a 5, la Domus Bresso strappa un punto meritato, anche se deve ringraziare un errore di Siqueira.

I lombardi sono in fase di ripresa, e sul campo non si vedono i dodici punti di differenza che separano le due squadre. I padroni di casa sembrano meno grintosi del solito, e la manovra fatica a trovare sbocchi anche grazie alla compattezza difensiva degli avversari. I gialloblù si affidano quindi ai tiri da lontano, ma Bosetti si fa trovare sempre pronto e, quando riescono ad entrare in area, i giocatori di Rosa sono poco concreti, come con Fea, bravo a liberarsi ma poi impreciso nel tiro centrale, o Monteiro che, sbilanciato, manca l’impatto pieno col pallone. Al 17’20” la Domus Bresso è letale con Di Biasi: il numero 9 stoppa il pallone spalle alla porta, si gira e di destro batte Belmonte. Passano 20 secondi e l’Aosta trova un fortunoso pareggio grazie all’autorete di De Morais.

La ripresa è subito vivace, con il bravo Di Maggio che colpisce la traversa dopo appena 10 secondi e Da Silva che pareggia il conto dei legni scheggiando il palo qualche minuto dopo. Ci prova allora Siqueira a risolvere la situazione ma, dopo essere partito palla al piede dalla sua porta, si divora il gol calciando fuori da pochi passi. Non sbaglia, invece, Monteiro, specialista delle punizioni che, al 5’, trova la rete del vantaggio. Il brasiliano è meno preciso nel tiro libero di dieci minuti dopo, parato da Bosetti. L’Aosta sembra comunque essere in grado di assestare il colpo del ko da un momento all’altro, ma sono ancora l’imprecisione e la poca cattiveria dei gialloblù gli avversari più insidiosi della giornata. Succede, allora, che la Domus Bresso, raramente pericolosa in questa ripresa, può ringraziare un errore imperdonabile del portiere Siqueira, che di piede in ripartenza serve Di Biasi il quale, a porta vuota, segna il gol del definitivo 2 a 2.

Il campionato si ferma per una settimana e riprenderà sabato 9 febbraio, quando ad Aosta arriverà il Lecco in uno scontro importante in chiave playoff.

Formazioni:
AOSTA: Siqueira, Esposito, Fea, Page, Rosa, Bellafiore, Calli, Da Silva, Vona, Mascherona, Monteiro, Belmonte. All Rosa
DOMUS BRESSO: Pizzi, Sbaraini, Sasso, De Morais, Di Biasi, Di Maggio, Bosetti, Seggio, Bruzzano, Sabatelli, Gramegna. All Olivetti

Classifica: Saints Pagnano 30 punti; Real Cornaredo 29 punti; Elledì Carmagnola 27 punti; Aosta 22 punti; Video* 9 punti; Pgs Isola 8 punti; Bergamo La Torre* 6 punti
(* una partita in meno)

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport