Sport di Orlando Bonserio |

Ultima modifica: 10 Novembre 2019 15:41

Super Aosta 511, contro il Leonardo dilaga 8-3

Aosta - Seconda vittoria in campionato per i ragazzi di Rodrigo Rosa, che in casa superano nettamente i sardi nella ripresa. Mattatore Da Silva con un poker.

Da Silva EstedadishadDa Silva Estedadishad

L’Aosta trova la seconda vittoria in campionato ed abbandona l’ultimo posto in classifica con una prova convincente, soprattutto nella ripresa, quando i ragazzi di Rodrigo Rosa hanno preso il largo ed hanno dimostrato la loro superiorità a livello di gioco e di concentrazione, sconfiggendo il Leonardo per 8-3.

Un primo tempo giocato sul filo dell’equilibrio, con le due squadre che si ribattono colpo su colpo: sono gli ospiti ad andare in vantaggio con Billai, ma vengono raggiunti dalla rete di Monteiro. Passano meno di due minuti e sardi ancora avanti con Podda, prima del pareggio di Estedadishad. Allo scadere del primo tempo Da Silva trova il gol del 3-2 che dà morale a se stesso ed ai gialloblù.

La ripresa si sblocca solo a metà grazie ancora a Monteiro, ma bisogna aspettare gli ultimi quattro minuti per vedere l’Aosta dilagare: un gol di Pettinari ed altri tre di Da Silva, inframmezzati dalla rete di Podda, chiudono l’incontro sull’8-3 grazie anche al rigore fallito da Siddi.

AOSTA: Frezzatto, Fea, Calli, Da Silva, Zatsuga, Pellegrino, Estedadishad, Pettinari, Rosa, Vona, Mascherona, Belmonte. All. Rosa

LEONARDO: Erbì, Podda, Dos Santos, Sanchez Garcia, Panucci, Siddi, Billai, Deivison, Perdighe, Ugas, Lecca. All. Petruso

MARCATORI: 8′ p.t. Billai (L), 12′ Zatsuga (A), 14′ Podda (L), 16′ Estedadishad (A), 19′ Da Silva (A), 9′ s.t. Zatsuga (A), 16′ Pettinari (A), 17′ Da Silva (A), 17’30” Podda (L), 18′ Da Silva (A), 19′ Da Silva (A)

NOTE: al 19’30” del s.t. Siddi (L) fallisce un calcio di rigore

Classifica: Carrè Chiuppano 17 punti; Futsal Villorba 16 punti; Milano 15 punti; Città di Massa 14 punti; Imolese, Città di Asti 12 punti; L84, Gisinti Pistoia 10 punti; Saints Pagnano, Aosta, Città di Sestu 6 punti; Leonardo, Olimpia Regium Reggio Emilia, Fenice Veneziamestre 4 punti.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>