Torneo “2vs2 on the floor”, 120 ragazzi e ragazze alla scoperta del beach volley

L’ASD BVS - Beach Volley Stade ha organizzato il primo torneo giovanile “2 vs 2 on the floor”, illustrando il proprio progetto all’interno di “Area 6 tu”. Vittorie per Ricci-Mezzano, Raffa-Barbustel-Menegatti e Hugonin-Mazzoleni
Alessia Ricci e Lisa Mezzano, vincitrici dell'Under 13 - foto Antonella Perriello
Sport

Sono stati 120 i ragazzi e le ragazze che hanno preso parte ieri, sabato 30 dicembre, al primo torneo giovanile “2 vs 2 on the floor”, giocato al Pala Pressendo di Via Binel. Il torneo, diviso nelle categorie Under 13 ed Under 16, si è giocato con squadre composte da due giocatori in campo ciascuna, seguendo le regole del beach volley.

Proprio questa disciplina era al centro della giornata di sport organizzata dal BVS – Beach Volley Stade, associazione sportiva dilettantistica inserita all’interno del progetto “Area 6 tu” per ridare nuova vita al centro sportivo di Sarre e che ha all’orizzonte la creazione di alcuni campi da beach volley e la promozione di questa attività aperta a tutti. Uno sport che sta prendendo sempre più piede anche in Valle d’Aosta, e che ieri è stato illustrato nel corso del torneo: una giornata di avvicinamento – certo, senza sabbia – a 360 gradi, alla scoperta delle sue regole e del suo futuro valdostano.

La giornata è trascorsa all’insegna del divertimento, con 47 squadre totali, divise in 11 maschili, 12 Under 13 femminili e 24 Under 16 femminili. La vittoria nella categoria maschile è andata alla squadra composta da Natale Raffa, Lorenzo Barbustel e Fabio Menegatti, che ha battuto la coppia Luigi Moro-Samuele Da Col. Al femminile si impongono Alessia Ricci e Lisa Mezzano nell’Under 13, davanti a Carlotta Bergamasco, Francesca Lanza e Nisrine Sebane, mentre nell’Under 16 vittoria per Isabelle Hugonin e Margot Mazzoleni con Francesca Zaramella e Sophie Limonet seconde.

Soddisfatto il BVS, che ringrazia le società ed i genitori che hanno aiutato nell’organizzazione del torneo ed hanno contribuito al successo della giornata.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte