Valdostane da tripla: una vittoria, un pareggio e una sconfitta in Eccellenza

Continua la marcia dell’Aygreville, ora quarta in classifica. Pareggio amaro per lo Charvensod, raggiunto al 94’. A secco il PDHA
La gioia di Cunéaz per il gol vittoria
Sport

Una domenica dai tre volti per le valdostane impegnate nella quattordicesima giornata del campionato di Eccellenza. Continua la marcia dell’Aygreville, che batte l’Alicese, terza in classifica, e la avvicina ad un punto. Lo Charvensod guadagna un punto d’oro, sulla carta, ma la rete dell’Orizzonti United al 94° lascia l’amaro in bocca. Continua l’assenza di vittorie per il Pont Donnaz Hone Arnad, che lascia i tre punti alla Biellese ed ora si ritrova più vicina ai playout che ai playoff.

Aygreville-Alicese 3-1
Con un’ottima prestazione contro un’avversaria molto ostica, l’Aygreville guadagna posizioni in classifica e si porta al quarto posto, staccata solo di un punto dalla stessa Alicese sconfitta oggi a Villeneuve. Primo tempo vibrante, con tre gol messi a segno nei primi 45 minuti. Passa in vantaggio la squadra di Rizzo con Noro, ma viene raggiunta dagli avversari che però devono cedere il passo al vantaggio messo a segno da Thomain, che si ripete dopo la doppietta della settimana scorsa. Nella ripresa è Cunéaz a mettere i suoi a distanza di sicurezza e a blindare i tre punti.
L’Aygreville ha schierato: Gini, Marchesano, Risso, Pramotton, Prola, Rega, Cunéaz, Mazzei, Thomain, Turato, Noro. All. Rizzo

Orizzonti United-Charvensod 1-1
Lo Charvensod ha un enorme bisogno di punti, e la trasferta a Cigliano è, sulla carta, molto difficile contro un Orizzonti United a ridosso della zona playoff. Fermanelli deve sempre far fronte ad una lunga lista di indisponibili, che hanno condizionato la stagione fino a qui, complice anche molta sfortuna e inesperienza. Tutte caratteristiche che si ripetono nella sfida odierna. Il primo tempo non offre grossi spunti, con un’occasione per parte, non concretizzata. La ripresa si apre subito con la rete di Daricou, che permette ai suoi di gestire bene l’incontro contro un’avversaria che si lancia in offensive disordinate e sterili, lasciando spazio ai contropiedi gialloblù. Al 4’ minuto di recupero, però, arriva la beffa, con Piaia che, entrato dalla panchina, approfitta di un’incertezza di Vescio per concludere a rete e lascia l’amaro in bocca per una partita giocata molto bene che poteva finalmente riportare i tre punti.
Tabellino: Orizzonti United: Cerruti, Suozzo, Rota (63’ Salierno), Gnisci, Roccia, Camilli, Cilio, Pittito (46’ El Hazari), Beretta, Scuiti, Valsecchi (52’ Piaia). All. Mellano
Charvensod: Vescio, Subet, Condò, Berthod, Vuillermoz X, Lorusso, Decello, Ierace (70’ Carere), Dayné, Caputo, Daricou. All. Fermanelli

La Biellese-Pont Donnaz Hone Arnad 1-0
Continua il digiuno di vittorie del PDHA, che non vince dalla nona giornata e che, nonostante una buona prova, deve arrendersi alla Biellese che ora sale a ridosso dalla zona playoff, mentre il PDHA ha solo tre punti di vantaggio sul quartetto composto da Borgomanero, Stresa, Cerano e Settimo, che si ritrovano in zona playout. Un primo tempo più favorevole ai padroni di casa lascia il posto ad una ripresa in cui la squadra di Cretaz (ex della gara) colleziona be 4 occasioni (3 con Borettaz e una con Dotelli) ma non riesce a trovare la via del gol. Al 37’, gli orange subiscono la rete dell’1 a 0 di Vanoli, entrato dalla panchina, e devono capitolare.
Le formazioni: La Biellese: Goio, Ramella, Bustreo, Giordano, Bonato, Bullano, Canton, Samarotto (Vanoli), Marazzato, Botto Poala (Sella), Latta. All. Roano
PDHA: Caresio, Scala, Vitale, Francia, Monetta, Mariani, Pinet, Borettaz, Garbini, Parisi,  Dotelli (Grenier). All. Cretaz

La classifica:
Juventus Domo 35 punti; Alpignano 28 punti; Alicese 26 punti; Aygreville 25 punti; Città di Baveno 24 punti; Borgovercelli, Orizzonti United, La Biellese e Borgaro 23 punti; L.G. Trino 19 punti; Pont Donnaz Hône Arnad 16 punti; Stresa Sportiva, Cerano Calcio, Borgomanero e Settimo Calcio 13 punti; Rivarolese 10 punti; Charvensod e Pavarolo 9 punti.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport