Volley, bella prestazione del CCS ma ad imporsi è il PVB

Le ragazze di Grumolato danno del filo da torcere alle più quotate piemontesi ma devono cedere 3-1. A riposo l'Olimpia
CCS Cogne 2017/18
Sport

Bella prestazione ma ennesima sconfitta per il CCS Cogne nella decima giornata del campionato di serie C. Le ragazze di coach Grumolato hanno dato del filo da torcere al più quotato PVB Cime Careddu Canelli, che con questa vittoria per 3-1 si porta temporaneamente al secondo posto in classifica, in attesa delle altre partite.

Al Pala Peila-Pressendo le biancoblù partono forte e riescono a tenere vivo il primo set, ribattendo punto su punto alle avversarie e portando l’allungo decisivo fino al 22-17, che permette loro di chiudere 25-20. Un po’ meno positivo l’avvio del secondo set, con le piemontesi ospiti che si portano fino al 18-11 per concludere 25-19. Molto bello ed entusiasmante il terzo set, iniziato come il secondo ma con il CCS capace di portare una grandiosa rimonta dall’11-4 fino a capovolgere la situazione e andare avanti 17-14. Quando l’inerzia sembrava favorevole alle aziendali, il Pallavolo Valle Bembo si scuote e va a vincere 25-19. L’entusiasmo del CCS, sostenuto anche dai giocatori dell’Olimpia oggi a riposo, si spegne però nel terzo set, controllato agevolmente dalle ospiti e terminato nuovamente 25-19.

Classifica: M.V. Piossasco* 28 punti; Isil Almese, PVB* 23 punti; Vercelli, Novara 22 punti; Mercatò Cuneo 18 punti; Novi 16 punti; Centallo 10 punti; Venaria* 9 punti; Villafranca 7 punti; Allotreb 6 punti; Montalto Dora 5 punti; CCS Cogne*, Rivoli 3 punti (* una partita in più)

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Sport
Sport
Sport

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte