Sport

Ultima modifica: 28 Aprile 2019 12:57

Volley: il CCS Cogne non molla, ancora aperte le speranze di playoff

Aosta - Per la squadra di Grumolato sarà decisiva l’ultima partita di sabato prossimo. Vince bene il Fenusma, ko netto per l’Olimpia nella prima giornata di playoff.

CCS Cogne 2018-19

Il CCS Cogne non molla niente e resta attaccata alle ultime speranze di accesso ai playoff per la promozione in serie C di pallavolo. Con la vittoria casalinga per 3-0 contro lo Stella Rivoli (25-11, 25-20 e 25-15) restano due i punti di distacco dall’Unionvolley 03. Sarà decisiva l’ultima giornata, in calendario per sabato prossimo: la squadra di Grumolato giocherà in casa della già retrocessa Area Libera Invorio, mentre l’Unionvolley affronterà – sempre in trasferta – il G.S. Sangone. Proprio contro l’Invorio il Fenusma si è congedato dal pubblico di casa con un 3-0 (25-22, 25-14 e 25-22) che rispecchia il bel campionato, soprattutto nelle ultime settimane, delle biancoblù, ottave. L’ultima fatica per loro sarà sabato ad Omegna.

Classifica: Gaglianico 65 punti; Canavese Volley 62 punti; Unionvolley 56 punti; CCS Cogne 54 punti; Omegna 48 punti; Sangone* 45 punti; Balamunt* 41 punti; Fenusma 39 punti; Rivoli 31 punti; Botalla 30 punti; Sprint Volley* 22 punti; Rivarolo 17 punti; Arona* 5 punti; Invorio 4 punti
(* una partita in meno)

Neanche i playoff riescono a dare all’Olimpia Bruno Tex lo stimolo a tornare competitivi. Il trend negativo dell’ultimo periodo è confermato, seppure lottando soprattutto nei primi due set, dalla sconfitta casalinga per 3-0 contro il Chieri (con parziali di 25-23, 25-22 e 25-18) nella prima giornata del mini-girone dei playoff-playout di serie D e C. Sabato prossimo i ragazzi di Genola saranno di scena a Verbania .

Classifica: Chieri 3 punti; Cerealterra 2 punti; Verbania 1 punto; Olimpia Bruno Tex 0 punti.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>