Giornata evento alle miniere di Saint-Marcel, con visita e spettacolo teatrale

Una giornata evento alle miniere di Saint-Marcel che unisce la visita guidata del sito minerario a uno spettacolo teatrale all’aperto. Sabato 5 agosto, presso il Sito minerario di Servette di Saint-Marcel e Area Pic-nic di Les Druges, dalle ore 10.
Miniere Saint-Marcel visite

Giornata evento alle miniere di Saint-Marcel, sabato 5 agosto a Saint-Marcel, presso il sito minerario di Servette e Area Pic-nic di Les Druges, dalle ore 10, che unisce la visita guidata del sito minerario a uno spettacolo teatrale all’aperto, nel magnifico bosco di conifere che caratterizza l’area Pic-nic di Les Druges, punto di partenza per le visite alle miniere.

In questo ambiente incontaminato e naturale sarà proposta in chiusura della giornata di visite la pièce teatrale L’ultimo Orso dice la Sua! di Aldo Marrari che rielabora una leggenda valdostana ambientata nella seconda metà dell’ottocento, in Val d’Ayas, dove si racconta che l’ultimo Orso del territorio, venne ucciso a mani nude da un certo Matteo Brunod. La compagnia teatrale Passe-Partout ha scomodato fate della natura, lo spirito dell’orso, quello di Matteo e di due contadini, per capire come sono andate veramente le cose! Con un cameo addirittura di Sua Maestà Vittorio Emanuele Secondo! con Marie Claire Chaberge, Lina Marrari, Sara Loriot, Patrizia Pradelli, rnella Junod, Aldo arrari, Sergio Bésenval e Luca Andriolo.

PROGRAMMA

Dalle ore 10 visite guidate alle miniere della durata di 1h30 e alle ore 17 presso area l’area pic-nic di Les Druges spettacolo teatrale all’aperto (durata 1 h circa) a cura della Compagnia teatrale Passe-Partout per ascoltare dalla viva voce dell’Orso l’incredibile avventura che ha portato alla diffusione della leggenda.
Adatto a tutta la famiglia

CONTATTI

Percorsi alpini di Percorsi asd – 11020 SAINT MARCEL (AO)

Telefono: (+39) 344 2934564

E-mail: info@percorsialpini.com

Internet: www.minieresaintmarcel.it

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.