Gli eventi estivi di Aymavilles prendono il via da Ozein

Si chiama "À la découverte du Bourg d'Ozein" il primo appuntamento, in programma nel pomeriggio di domenica 4 luglio nell'ambito della rassegna "BorghiAmo". Si proseguirà con una visita nel vallone del Nomenon e pomeriggi dedicati ai bambini.

Gli eventi estivi di Aymavilles prenderanno il via da Ozein, frazione la cui storia ed i cui paesaggi sono tutti da scoprire.

Si chiama proprio “À la découverte du Bourg d’Ozein” il primo appuntamento, in programma nel pomeriggio di domenica 4 luglio nell’ambito della rassegna “BorghiAmo“. Il menù delle giornata prevede a partire dalle ore 14.30 l’apertura al pubblico presso la ex-scuola la mostra etnografica realizzata nell’ambito del progetto Interreg S.O.N.O., mentre dalle 15 prenderanno il via le visite guidate nel borgo di Ozein animate dalla musica della “Marco e Simon band”. Nel corso del pomeriggio l’associazione culturale La Tornalla d’Ozein proporrà una caccia al tesoro per bambini, mentre alle ore 18 verrà presentato, dagli autori Donatella Martinet e Loris Sartore, lo studio sull’evoluzione del paesaggio di Ozein, pubblicato sul Bollettino della Soprintendenza per i beni e le attività culturali. Il pomeriggio si concluderà con un aperitivo offerto dall’associazione La Tornalla. 

Gli eventi di Aymavilles proseguiranno con un’escursione guidata nel vallone del Nomenon, da Vieyes al Bivacco Mario Gontier, sabato 10 luglio, mentre sabato 17 e domenica 25 luglio sono previsti due pomeriggi dedicati ai bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.