Jeudis du Conservatoire, La prima donna

Giovedì 31 marzo andrà in scena "La prima donna", quarto appuntamento della rassegna Les Jeudis du Conservatoire.
Conservatoire de la Vallée d'Aoste - Aosta.

Giovedì 31 marzo, alle ore 20.30, ritornano Les Jeudis du Conservatoire , organizzata dal Conservatoire de la Vallée d’Aoste . La rassegna è composta da spettacoli completamente interni all’istituto, per dare spazio agli allievi e per coinvolgere ex studenti e docenti in un programma ricco e variegato. Questo giovedì il Conservatoire propone il recital opertistico “La Prima donna” portato in scena da Christel Marcoz (soprano) e Erica Pompignan (pianoforte). La serata si svolgerà all’interno dell’Auditorium Renato Callisto Arnod.

Erica Pompignan, nata ad Aosta nel 1999, si è diplomata in pianoforte con il massimo dei voti e in strumenti a percussione presso l’Istituto Musicale Pareggiato della Valle d’Aosta. Successivamente, presso lo stesso istituto, ha conseguito il diploma accademico di secondo livello di pianoforte con il massimo dei voti e la lode. Ha seguito corsi di perfezionamento in pianoforte tenuti da Roberto Cappello, Marina Scalafiotti, Mariangela Vacatello, Dario Vagliengo, Maria del Carmen Perez. Ha collaborato in qualità di pianista accompagnatore con l’Istituto Musicale Pareggiato della Valle d’Aosta e con la Fondazione Maria Ida Viglino per la cultura musicale di Aosta. Dal 2019 insegna pianoforte e musica d’insieme al Liceo Musicale di Aosta e dal 2021 anche alla scuola media a indirizzo musicale dell’Istituzione scolastica Valdigne Mont Blanc.

Christel Marcoz, nata ad Aosta nel 1998, ha iniziato lo studio del pianoforte in giovane età per poi avvicinarsi più tardi al canto. Si è diplomata in pianoforte con il massimo dei voti e in canto lirico con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore presso l’Istituto Musicale Pareggiato della Valle d’Aosta nel 2021. Si è perfezionata partecipando a diverse masterclass con cantanti celebri come Mariella Devia, Alessandro Corbelli, Desirée Rancatore, Eva Mei. Ha partecipato a numerosi concorsi fra cui il “Giulietta Simionato XXIV edizione” conquistando il primo posto.

L’evento “La prima donna” è ad ingresso libero fino a esaurimento posti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.