Kyle Eastwood alla Saison Culturelle con “Cinematic”

Sabato 4 dicembre, alle 20.30 l'appuntamento musicale della Saison culturelle Musique si fa internazionale con il concerto di Kyle Eastwood che presenta il suo ultimo album: Cinematic
Kyle Eastwood

Kyle Eastwood, bassista e compositore di grande talento, suonerà al teatro Splendor questo sabato 4 dicembre, alle 20.30. Uno spettacolo della Saison Culturelle Musique che porta sul palco un artista di fama internazionale con il suo ultimo album: Cinematic. Come si evince dal titolo, i brani del suo nuovo album rappresentano citazioni cinematografiche, se non veri e propri temi. Ad esempio il “Taxi Driver Theme”, il brano “Gran Torino” scritta per la colonna sonora del film del padre, oppure ancora il pezzo jazz “Skyfall” e molte altre.

Kyle Eastwood, figlio maggiore del regista Clint Eastwood, è stato immerso nella musica e nel mondo dello spettacolo sin dall’infanzia. Kyle è cresciuto ascoltando i grandi del jazz, da Miles Davis a Duke Ellington e Count Basie. Negli ultimi dieci anni, l’artista ha suonato in tutto il mondo, in locali e festival come l’Olympia di Parigi, il Jazz in Marciac, sempre in Francia, il Monterey Jazz Festival in California, il Jurasum Festival in Corea del Sud, il Blue Notes di Tokyo e di New York, il Kampnagel di Amburgo e il Ronnie Scott’s di Londra. La sua musica fonde swing e groove con le armonie funk, “le mie radici affondano nel jazz, ma mi piace aggiungere sapori differenti”, afferma Kyle.

I biglietti si possono acquistare presso il punto vendita al MAR (Museo Archeologico Regionale) di Aosta, oppure sul sito della Regione. Per accedere allo spettacolo è necessario essere muniti di Green Pass e portare una mascherina chirurgica. Per informazioni potete contattare il museo al numero di telefono 0165 32778, oppure all’indirizzo e-mail saison@regione.vda.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte