Presentazione del libro “Hevalen – Perché sono andato a combattere l’ISIS in Siria”

Mercoledì 13 dicembre alle 18 all’Espace Populaire di Aosta.
Hevalen

Mercoledì 13 dicembre alle 18 all’Espace Populaire l’ARCI VdA presenta “Hevalen – Perché sono andato a combattere l’ISIS in Siria”, con l’autore Davide Grasso. Si tratta del decimo libro di Quinto Tipo, la collana diretta da Wu Ming 1 per le Edizioni Alegre. Hevalen, che in curdo significa «gli amici», «i compagni», è la storia – ibrida, ruvida, entusiasmante – del suo viaggio, della sua guerra, delle contraddizioni che ogni rivoluzione si porta dentro e deve affrontare. Nel 2014 abbiamo trepidato per Kobane, città assediata dall’Isis e difesa da forze popolari chiamate YPG e YPJ.

Abbiamo visto le immagini di donne guerrigliere sorridenti scalzare dai media quelle dei tetri tagliagole di Daesh, e poi la riscossa: da Kobane, divenuta la «Stalingrado del Medio oriente», è partita una controffensiva che ha meravigliato il mondo. Meno di tre anni dopo è stata liberata Raqqa, sedicente «capitale» dello Stato islamico. Come non accadeva dai tempi della guerra civile spagnola, uomini e donne da tanti paesi hanno deciso di raggiungere la Siria e partecipare alla rivoluzione, armi alla mano. Uno di loro era Davide Grasso, militante del centro sociale torinese Askatasuna e del movimento No Tav. A fargli prendere la decisione è stata anche la strage al Bataclan di Parigi, il 13 novembre del 2015.

Davide Grasso ha pubblicato reportage indipendenti dagli Stati Uniti e dal Medio oriente e diversi articoli di filosofia dell’arte e teoria della realtà sociale. Nel 2013 ha pubblicato New York Regina Underground. Racconti dalla Grande Mela per Stilo Editrice. Dal 2015 è attivo tra Europa e Siria in sostegno alla Federazione democratica della Siria del Nord. Nel 2016 si è unito alle Forze siriane democratiche per combattere l’Isis. Grazie e buon lavoro Alexandre Glarey 3204352548

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.