“Scalo libera” parla di sport, montagna e tenacia

Domani, domenica 12 dicembre, nella Sala Congressi della biblioteca di Saint-Vincent, “Scalo libera – donne alla ricerca della propria via” un incontro/dibattito con le due atlete Federica Mingolla e Alessia Refolo per parlare di sport e resilienza.
Federica Mingolla Scalo libera

Scalo libera – donne alla ricerca della propria via” un incontro/dibattito con le due atlete Federica Mingolla e Alessia Refolo accomunate dalla passione per l’arrampicata e dalla tenacia con cui affrontano le sfide della vita. L’evento, che si terrà domani, domenica 12 dicembre alle 20.45, presso la Sala Congressi della biblioteca Primo Levi di Saint-Vincent, è stato organizzato da Passaggi a Nord Ovest e Aostasera.it, in collaborazione con la biblioteca.

Durante la serata, moderata da Denis Falconieri le atlete dialogheranno con la giornalista Nathalie Grange, il tecnico sportivo specializzato nella disabilità Andrea Borney e lo psicologo dello sport e mental coach Roberto Greco. Si discuterà di come, attraverso gli sport outdoor, si possono superare i propri limiti.

Alessia Refolo Scalo libera
Alessia Refolo Scalo libera

Federica Mingolla classe 1994, torinese di nascita, è atleta e guida alpina. Ha iniziato con il nuoto per poi passare all’arrampicata indoor e poi a quella sportiva in cui ha raggiunto risultati straordinari, al di là del genere e della nazionalità. Alessia Refolo, atleta paralimpica poliedrica, nel 2014 in Spagna ha guadagnato il titolo di campionessa del mondo nell’arrampicata sportiva. Alessia è cieca, ma questo non ha mai attenuato la sua fame di sport: pratica l’atletica come velocista, il ciclismo, l’arrampicata, ma anche nuoto, surf e molti altri sport a livello amatoriale, mettendosi continuamente alla prova.

Nel corso della serata sarà presentato anche il libro “Cuore e Coraggio” di Alessia Refolo, da poco uscito per Hever che raccoglie cinque fiabe scritte dalla Refolo e illustrate da Shirley Cordisco. La serata è a ingresso gratuito. Per accedere alla Sala congressi del comune di Saint-Vincent è necessario indossare la mascherina e essere dotati di Green Pass (secondo le vigenti disposizioni).

Scalo Libera
Scalo Libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.