Società

Il rifugio “Quintino Sella” diventa “plastic free”

Il rifugio Quintino Sella
Gressoney-La-Trinité - Il “Sella” dice addio alla plastica. Il Cai di Biella, proprietario della struttura per la quale sono in corso i lavori di ampliamento, stima una riduzione, a regime, dell’80%, che porterà alla diminuzione dei voli necessari all’approvvigionamento della materia e ai suoi costi di smaltimento.
di Redazione AostaSera