Cronaca

Ultima modifica: 23 Agosto 2019 15:12

32enne arrestato al Bianco, deve scontare pena per lesioni

Aosta - L’uomo, un 32enne di cittadinanza romena, è stato arrestato nella giornata di ieri, giovedì 22 agosto, dalla Polizia di frontiera. La sentenza che deve concludere di espiare è relativa a lesioni personali.

Polizia di frontiera al Traforo del Monte Bianco

Deve scontare ancora sette mesi per lesioni personali aggravate, perché la sospensione della carcerazione gli è stata revocata dalla Procura di Lucca, e così, nel momento in cui ha tentato di lasciare l’Italia attraverso il tunnel del Monte Bianco, la pena residua è emersa dai controlli ed è stato arrestato.

C.F.D., 32 anni, cittadino romeno, si trova ora in cella al carcere di Brissogne, dov’è a disposizione dell’autorità giudiziaria. L’arresto è avvenuto nella giornata di ieri, giovedì 22 agosto, da parte degli uomini della sottosezione di Polizia di frontiera del Traforo. Guidava un’autovettura immatricolata in Romania.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>