Antisemitismo, indagato 39enne di Pont-Saint-Martin

La Digos della Questura di Aosta e la Polizia Postale hanno perquisito questa mattina la casa dell'uomo, sequestrando materiale informatico e cartaceo.
Questura di Aosta
Cronaca

E’ rimasto coinvolto anche un valdostano nell’operazione, volta a contrastrare forme di incitamento all’odio razziale e all’antisemitismo sul web, estesa a tutto il territorio italiano e coordinata dal pool antiterrorismo della Procura di Roma.

Un  39enne, M. D. di Pont-Saint-Martin risulta indagato. La Digos della Questura di Aosta e la Polizia Postale hanno perquisito questa mattina la casa dell’uomo, sequestrando materiale informatico e cartaceo.

 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte