Arresto cardiaco in montagna, un uomo è morto lungo il sentiero sopra il lago Lexert a Bionaz

L'elicottero della Protezione civile con guide alpine e medico a bordo è intervenuto per soccorrerlo, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare. L'uomo, che accompagnava una comitiva di escursionisti, non ce l'ha fatta.
Lago Lexert a Bionaz
Cronaca

Un uomo di cui non si conoscono al momento le generalità, è deceduto oggi mentre percorreva il sentiero sopra il lago Lexert, verso la diga di Bionaz, a causa di un arresto cardiaco.

L’elicottero della Protezione civile con guide alpine e medico a bordo è intervenuto per soccorrerlo, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. L’uomo, che accompagnava una comitiva di escursionisti, non ce l’ha fatta. L’elicottero è attualmente impegnato in una missione di soccorso di una alpinista infortunata in maniera non grave in Valsavarenche, nella zona sotto il ghiacciaio Ciarforon, sopra il rifugio Vittorio Emanuele ( quota 3000 mt slm circa). 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca