Caccia a tre ladri fuggiti alla forze dell’ordine

Nella notte di mercoledì 4 febbraio, tre ladri sono fuggiti ai carabinieri, dileguandosi tra i boschi di Saint-Vincent. Le ricerche continuano. Ritrovata una Fiat Punto, risultata rubata, carica di materiale sportivo e merce di vario genere.
L'auto dei tre ladri fuggiti
Cronaca
E' caccia all'uomo tra i boschi di Saint-Vincent e Montjovet. Verso le 2 di questa notte, mercoledì 4 febbraio, tre ladri sono fuggiti ai carabinieri, dileguandosi tra i boschi di Saint-Vincent.
I militari della radiomobile, durante il pattugliamento del territorio, hanno notato tre sagome, che alla vista dei fari si sono date immediatamente alla fuga nei boschi sottostanti, rischiando anche di precipitare in un dirupo. I carabinieri hanno immediatamente iniziato le ricerche, ma dei tre fuggiaschi nessuna traccia. I tre sono stati poi localizzati in località Fera, ma sono successivamente fuggiti verso l'autostrada. Le ricerche sono proseguite tutta la notte, poi alle prime luci del sole si è alzato in volo anche un elicottero dell'arma. Ma per il momento dei tre uomini nessuna traccia.
Durante le ricerche, i carabinieri hanno però ritrovato, in via Ponte Romano, sempre a Saint-Vincent, una Fiat Punto, risultata rubata il 13 gennaio a Forno Canavese, carica di materiale sportivo, e merce di vario genere. Molto probabilmente refurtiva di qualche furto, anche se al momento non ne sono stati denunciati. Non è da escludere, che i tre avessero messo a segno qualche colpo fuori Valle, e poi siano arrivati nella nostra regione per terminare i raid notturni in abitazioni e negozi. Per il momento le indagini proseguono serrate.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca