Cacciatore 80enne muore per un colpo partito dal proprio fucile

Osvaldo Noussan, è deceduto verso le 14 in località Chameran, sulle colline di Quart. L’uomo stava estraendo il fucile dall'auto, quando un colpo è partito accidentalmente.
Cronaca

Un cacciatore di 80 anni di Nus, Osvaldo Noussan, è morto questo pomeriggio colpito accidentalmente da un proiettile esploso accidentalmente da proprio fucile.
L’incidente è avvenuto verso le 14 in località Chameran, sulle colline di Quart. L’uomo, cacciatore, stava estraendo il fucile dalla auto, quando un colpo è partito accidentalmente. Infatti, l’arma, regolarmente detenuta, era carica.  A nulla sono valsi i soccorsi. Il proiettile lo ha colpito in pieno petto. La dinamica dell’incidente è al vaglio dei carabinieri di Nus.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca