Di nuovo in carcere i rapinatori di videopoker

Paul Istrate di 20 anni ed Eugen Ariton di 22, di nazionalità rumena, ma residenti ad Aosta, sono stati colpiti da una ordinanza di custodia cautelare in carcere del Gip di Udine, per un reato commesso nella notte del 6 giugno 2012.
I due rapinatori videopoker arrestati di nuovo
Cronaca

Erano stati assegnati agli arresti domiciliari meno di una settimana fa, per i furti con scasso alle macchinette del bar della stazione di Pré-Saint-Didier e al Petit Bar di Morgex, e oggi sono finiti di nuovo in carcere per il furto di un autocarro e di materiale da cantiere ai danni di un’azienda a Latisana, in provincia di Udine. Paul Istrate di 20 anni ed Eugen Ariton di 22, di nazionalità rumena, ma residenti ad Aosta, sono stati colpiti da una ordinanza di custodia cautelare in carcere del Gip di Udine, per un reato commesso nella notte del 6 giugno 2012. In questi mesi le indagini del NOR della Compagnia Carabinieri di Latisana e del RIS di Parma hanno consentito di raccogliere inequivocabili a loro carico. I due sono stati arrestati ieri dai Carabinieri delle Compagnie di Aosta e Latisana, e condotti presso la casa circondariale di Brissogne. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte