Video 

Due crolli in poche ore sul Cervino

Per precauzione le guide alpine hanno deciso per la giornata di domani, lunedì 11 settembre, di sospendere le ascensioni in vetta
Cronaca

Importante crollo di rocce questa mattina, domenica 10 settembre, lungo la parete sud del Cervino. Nessuno è rimasto coinvolto dal distacco, lontano dalla via normale di ascesa. Un secondo crollo è avvenuto poco dopo sul versante svizzero.

La frana ha prodotto una nube polverosa visibile dal paese di Cervinia.

Per precauzione le guide alpine hanno deciso per la giornata di domani, lunedì 11 settembre, di sospendere le ascensioni in vetta.

Lo zero termico oggi si attestava intorno ai 4800 –  4300 metri.

Cervino crollo
Cervino crollo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte