E’ in prognosi riservata l’operaio della Monterosaski vittima di un incidente

Il dipendente delle funivie stava lavorando in un magazzino delle telecabine alla stazione di Gabiet, a Gressoney-La-Trinité, quando è stato colpito da un carrello di manutenzione.
Cronaca

E’ in prognosi riservata l’operaio della Monterosaski rimasto ferito quest’oggi, giovedì 26 novembre, in un incidente sul lavoro.
L’uomo, di 37 anni residente a Issime, è ora ricoverato all’ospedale regionale Umberto Parini a causa delle ferite. Ha riportato frattura a un braccio e a una gamba, oltre a varie lesioni. L’uomo non è però in pericolo di vita.

L’incidente è avvenuto verso le 10,15. Il dipendente delle funivie stava lavorando in un magazzino delle telecabine alla stazione di Gabiet, a Gressoney-La-Trinité, quando è stato colpito da un carrello di manutenzione sganciatosi, probabilmente a causa di una manovra errata. Immediati i soccorsi e il trasporto in ospedale in elicottero. Sul posto sono arrivati i carabinieri che stanno svolgendo le indagini sulla dinamica dell’incidente.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca