Esercitazione antisismica a La Thuile per 50 Carabinieri

L'esercitazione, questa mattina, 28 ottobre, a La Thuile. I militari hanno simulato il crollo di edifici con persone rimaste sepolte sotto le macerie.
L'esercitazione di La Thuile
Cronaca

Allarme terremoto a La Thuile. Ma si è trattato solo di una esercitazione. Questa mattina, martedì 28 ottobre, una cinquantina di carabinieri ha partecipato a un’esercitazione antisismica a La Thuile. I militari hanno simulato il crollo di edifici con persone rimaste sepolte sotto le macerie.

L'allarme, proveniente dal Ministero dell'Interno, è scattato alle 2 di questa mattina. I carabinieri provenienti dal reparto di soccorso del primo battaglione mobile Piemonte sono immediatamenti partiti per La Thuile. I militari hanno montato un posto avanzato di soccorso, con un presidio medico, e poi si sono dedicati a funzione di supporto con i carabinieri locali nell'attività di controllo del territorio, gestione della viabilità, antisciacallaggio. A dirigere l'esercitazione è stato il capitano Danilo Barbadella, in collaborazione con la protezione civile della Valle d'Aosta.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte