Il Comune di Sarre invita a non aprire la porta a chi si spaccia per addetto del comune

Nessun incaricato del Comune di Sarre è stato autorizzato ad effettuare prelievi di acqua presso il domicilio dei propri residenti. Gli abitanti di Sarre sono invitati a segnalare eventuali contatti telefonici, alle forze dell'ordine.
Cronaca

"Nessun incaricato del Comune di Sarre è stato autorizzato ad effettuare prelievi di acqua presso il domicilio dei propri residenti."

E' quanto riferisce in una nota l'Amministrazione comunale di Sarre che "invita la popolazione a segnalare alle forze dell’ordine eventuali contatti telefonici, avendo cura di non fare entrare in casa persone sconosciute."

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte