In Italia nonostante un decreto di espulsione, denunciato

Gli Agenti della Sottosezione della Polizia di Frontiera del Monte Bianco, nella serata di martedì, hanno controllato l’uomo al quale era stato inibito l’ingresso in territorio francese dai gendarmi.
Polizia di frontiera al Traforo del Monte Bianco
Cronaca

Per inottemperanza al decreto di espulsione e relativo ordine del Questore di abbandonare lo Stato, la Polizia di stato  ha denunciato un 30enne marocchino.  Gli Agenti della Sottosezione della Polizia di Frontiera del Monte Bianco, nella serata di martedì, hanno controllato l’uomo al quale era stato inibito l’ingresso in territorio francese dai gendarmi. Dagli accertamenti è risultato inottemperante ad una precedente espulsione del Questore del 2013. A carico del 30enne risultano, inoltre, diversi precedenti di polizia. L'uomo è stato, quindi, accompagnato al Cie di Torino per un eventuale rimpatrio.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca