Inchiesta corruzione, interrogatorio fiume per Gerardo Cuomo

Il titolare del Caseificio valdostano è stato dalle 15 alle 19 circa davanti al Pm Luca Ceccanti.
Cronaca

Entrato alle 15 a Palazzo di Giustizia ne è uscito alle 19 circa. Per quattro ore questo pomeriggio Gerardo Cuomo è stato sentito dal Pm Luca Ceccanti, titolare delle indagini. 

Il "patron" del Caseificio valdostano è agli arresti domiciliari all'8 novembre scorso insieme con Gabriele Accornero, dirigente di Finaosta ed ex consigliere delegato del Forte di Bard, nell'ambito dell'inchiesta per corruzione e turbativa d'asta in Valle d'Aosta.

Cuomo, difeso dagli avvocati Maria Rita Bagalà e Gilberto Lozzi, ha lasciato palazzo di Giustizia da un'uscita secondaria.
Nei giorni scorsi davanti al pm erano sfilati alcuni dirigenti della Autoporto Spa, come persone informate sui fatti nell'ambito della locazione al Caseificio valdostano di un magazzino.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte