Incidente di Quart, la Procura indaga per omicidio stradale

Il fascicolo sull’incidente in cui ha perso la vita il 13enne Matteo Saulle è affidato al pm Francesco Pizzato. Concesso il nulla-osta ai funerali del ragazzo. Profondo cordoglio in paese: l’Usd Quart, in cui la vittima giocava, rinvia tutte le partite.
Il Tribunale di Aosta.
Cronaca

Sull’incidente costato ieri la vita al tredicenne di Quart Matteo Saulle, la Procura della Repubblica indaga per omicidio stradale. Il fascicolo è affidato al pm Francesco Pizzato, che ha concesso oggi il nulla-osta ai funerali del ragazzo.

Prossimamente, sulla base della relazione della Polizia stradale, intervenuta sul luogo, il magistrato valuterà l’affidamento di una perizia tecnica sulla dinamica dell’incidente. Saulle, in sella a una bici da corsa, si è scontrato, lungo la strada del castello di Quart, contro una Citroen C3, il cui conducente è rimasto illeso. Con il ragazzo si trovavano altri tre coetanei, non coinvolti nel sinistro.

In paese, il cordoglio per l’accaduto è palpabile. Oltre alla sospensione della seduta del Consiglio comunale prevista per ieri sera, sono state rinviate le partite di calcio cui erano attese, nel week-end, le formazioni dell’Usd Quart, società per cui il ragazzo giocava negli esordienti.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte