Incidente durante l’addestramento sugli sci, muore finanziere a Vertosan

Il militare, il maresciallo Marco Musichini, era impegnato in alcune manovre sul Monte Rosso, con cinque colleghi, quando è scivolato in una zona impervia ed ha terminato la sua caduta ai piedi di un salto di roccia. Il medico dell’elisoccorso non ha potuto che constatare il decesso.
Immagine di archivio
Cronaca

Un finanziere della stazione del Soccorso Alpino di Entrèves, il maresciallo Marco Musichini, è morto nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 20 gennaio, in un incidente di scialpinismo verificatosi sul Monte Rosso di Vertosan (Saint-Pierre). Il militare era impegnato in alcune manovre di addestramento, assieme a cinque colleghi, quando è scivolato in una zona impervia, per circa centocinquanta metri, ed ha terminato la sua caduta ai piedi di un salto di roccia.

Sul luogo, a circa 2.940 metri di quota, è intervenuto l’elisoccorso, poco prima delle 13. Il medico dell’equipaggio non ha potuto fare altro che constatare il decesso. La salma è stata portata all’obitorio di Aosta, dov’è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca