Incidente stradale in via Lys: 32enne aostana denunciata per omissione di soccorso

L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio in via Lys ad Aosta. La ragazza era alla guida della sua Peugeot 206, quando ha urtato un motorino, con alla guida un diciottenne di Aosta, che è caduto. La donna, presa dal panico, si è allontanata
Cronaca

Gli agenti della volante della Questura di Aosta hanno denunciato, per omissione di soccorso, una donna di 32 anni di Aosta.
La ragazza era alla guida della sua Peugeot 206, quando ha urtato un motorino, con alla guida un diciottenne di Aosta, che è caduto. La donna, presa dal panico, si è allontanata senza prestare soccorso al ferito.

L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio, martedì 27 aprile, in via Lys ad Aosta.
Il ragazzo è poi stato portato all’ospedale regionale di Aosta, dove dovrà essere sottoposto a un intervento chirurgico per la frattura di tibia e perone.

All’incidente hanno assistito alcuni testimoni, che hanno visto la donna allontanarsi. Poco dopo si è recata, con il padre, in ospedale a chiedere informazioni sul giovane. Sentita dai poliziotti, ha poi dichiarato di aver avuto paura e di essere andata a casa dove ha raccontato quanto accaduto al padre. La ragazza è così stata denunciata per omissione di soccorso.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte