Lap dance e sesso in un’associazione culturale di Saint-Vincent, chiuso l’Arc en Ciel

Figurava come associazione culturale ma in realtà era un vero e proprio Night Club con tanto di lap dance e sesso. La Squadra mobile della Questura di Aosta ha chiuso definitivamente l'“Arc en ciel” di St-Vincent e denunciato il Presidente del circolo.
Cronaca

Figurava come associazione culturale ma in realtà era un vero e proprio Night Club con tanto di spettacoli di lap dance e sesso. La Squadra mobile della Questura di Aosta ha chiuso  l’“Arc en ciel” di Saint Vincent. Il provvedimento è stato emesso a seguito dei controlli effettuati da personale della Divisione Amministrativa e della Squadra Mobile che hanno permesso di appurare che all’interno del locale, dichiarato ”Associazione Culturale”, si svolgeva una vera e propria attività di “night club”.

All’interno si eseguivano spettacoli di lap dance, esecuzioni musicali, somministrazioni di bevande fuori le ore consentite. Durante un controllo gli agenti hanno trovato inoltre un cliente intento a consumare un rapporto sessuale con una “figurante”.

Gli agenti hanno riscontrato palesi infrazioni alla normativa antincendio ed in materia di sicurezza che hanno portato alla chiusura definitiva del locale ai sensi dell’art. 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e alla denuncia del “presidente dell’Associazione” alle Autorità Giudiziaria per la gestione dell’ esercizio pubblico senza requisiti di sicurezza (art. 681 c.p.).

L’Arc en Ciel era già stato nel giugno 2012 dal Sindaco di Saint-Vincent per mancanza della licenza di somministrazione alimenti e bevande. Allora figurava come club privato.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte