L’autopsia chiarirà la morte di un 65enne

Luciano Taldo, 65 anni è stato trovato privo di vita nella sua abitazione di Aosta dalla polizia. A dare l'allarme alcuni vicini di casa, insospettiti dal fatto di sentire sempre il televisore accesso e di non vedere mai nessuno.
Cronaca

Sarà l’autopsia a chiarire le cause del decesso di Luciano Taldo, 65 anni di Aosta. L’uomo è stato trovato privo di vita nella sua abitazione di Aosta dalla polizia.

A dare l’allarme alcuni vicini di casa, che insospettiti dal fatto di sentire sempre il televisore accesso e di non vedere mai nessuno hanno chiamato i soccorsi. Quando gli agenti della volante sono entrati nell’appartamento dell’uomo, lo hanno trovato a terra privo di vita. Con ogni probabilità l’uomo è stato colpito da malore e poi cadendo a terra ha battuta la testa. Il pm Pasquale Longarini ha disposto un riscontro autoptico sul corpo dell’uomo.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca