Mamme e bimbi travolti da auto, migliorano le condizioni del neonato

Potrebbe essere sciolta nelle prossime ore la prognosi di Salvatore R., il bambino di soli due mesi che giovedì scorso, 31 dicembre, è stato travolto in via Voison dall'auto guidata da Marius Pohrib.
Il luogo dell'incidente in corso Lancieri
Cronaca

Potrebbe essere sciolta nelle prossime ore la prognosi di Salvatore R., il bambino di soli due mesi che giovedì scorso, 31 dicembre, è stato travolto in via Voison dall’auto guidata da Marius Pohrib, il 21enne romeno, reo confesso per la rapina alla tabaccheria di Sarre del 12 gennaio.

Le sue condizioni, infatti, stanno migliorando e i sanitari dell’ospedale Regina Margherita di Torino sono fiduciosi.

Il bambino, sbalzato fuori dalla carrozzina aveva riportato dei traumi al cranio e al femore. L’altra neonata, Nathalie F., aveva riportato ferite più lievi e venerdì scorso è stata dimessa dall’ospedale Beauregard di Aosta.

 

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca