Maxi sequestro di droga ad Aosta. “Merce in previsione della stagione sciistica”/VIDEO

L’operazione “Junkie Garage” è stata conclusa dalla Polizia questa notte. Sequestrati 9 chili di hashish, 4 chili di marijuana e 137 grammi di cocaina purissima. arrestato Giorgio Maio, 41 anni residente a Saint-Marcel, e Leonard Cakaj, 38 anni di Aosta.
Da sinistra Giorgio Maio e Leonard Cacaj
Cronaca

“Mai in Valle abbiamo visto un così elevato quantitativo di stupefacenti sul mercato. La merce era in previsione della stagione sciistica”. E’ questo il commento della Polizia che questa notte ha portato a termine l’operazione “Junkie Garage”. Il risultato è il sequestro di 9 chili di hashish, 4 chili di marijuana e 137 grammi di cocaina purissima che da sola sul mercato avrebbe fruttato una cifra fra i 60 e gli 80 mila euro.

Gli uomini della questura di Aosta hanno arrestato Giorgio Maio, 41 anni residente a Saint-Marcel, e Leonard Cacaj, trentottenne albanese ma prossimo ad ottenere la cittadinanza italiana, domiciliato ad Aosta.

Le indagini hanno preso avvio alcuni mesi fa sulla base di segnalazioni giunte alla Polizia. E a partire da quelle è stato possibile individuare sia i protagonisti della vicenda, sia i luoghi dello spaccio – prevalentemente un parcheggio in località Plan Félinaz a Charvensod – sia il luogo dove veniva stoccata la merce. E proprio questa notte infatti in un parcheggio interrato a Saint-Christophe è stata rinvenuta la droga oltre a bilancini di precisione, 7 mila euro in contanti, e altri attrezzi per tagliare e distribuire la droga.

E’ ancora al vaglio degli inquirenti la posizione del proprietario del garage che, tuttavia, si è dichiarato totalmente estraneo alla vicenda. 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte