Mensa ospedale Aosta, i Nas multano la Vivenda

I Nas di Aosta hanno multato di 1.000 euro Vivenda, la cooperativa che si occupa del servizio mensa per l'Azienda Usl. Venerdì scorso Usl e Vivenda avevano avuto un incontro nel corso del quale la cooperativa aveva promesso miglioramenti.
Foto di archivio - Il centro cottura pasti di Arnad
Cronaca

‘Per le carenti condizioni igienico sanitarie del locale dove vengono depositati e distribuiti i pasti caldi’ i carabinieri del Nas di Aosta hanno multato di 1.000 euro Vivenda,  la cooperativa che si occupa del servizio mensa per l’Azienda Usl della Valle d’Aosta. 

Durante l’ispezione i Nas hanno controllato l’igiene, le autorizzazioni necessarie ai locali, le procedure di autocontrollo e le temperature dei pasti serviti. Alla direzione dell’Usl nei giorni scorsi erano giunte segnalazioni in merito alla qualità dei pasti serviti ai degenti e venerdì scorso l’azienda sanitaria ha incontrato la Vivenda che ha fatto ammenda, promettendo miglioramenti del servizio.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte