Non ce l’ha fatta l’operaio caduto da un’altezza di 10 metri

E' deceduto nella serata di lunedì 9 maggio, a seguito dei forti traumi riportati nella caduta, Mario Mascaro, 35 anni di Aosta.
Mario Mascaro
Cronaca

E’ deceduto nella serata di oggi, lunedì 9 maggio, a seguito dei forti traumi riportati nella caduta, Mario Mascaro, 35 anni di Aosta. Il ragazzo, dipendente della ditta Ecoval intorno alle 12 di oggi era precipitato da un’altezza di circa 10 metri mentre stava mettendo alcune reti di protezione a un masso, nell’ambito dei lavori di bonifica per la realizzazione di una pista trattorabile in una frazione di Arnad.

Le condizioni del ragazzo, soccorso dai colleghi di lavoro, sono subito sembrate serie tanto che Mascaro era stato trasportato al Parini di Aosta da un elicottero. Qui il giovane,  dopo un intervento chirurgico alla testa, è stato trasferito in rianimazione dove è spirato nella prima serata di oggi.

Sul posto dell’incidente sono intervenuti i Carabinieri di Saint-Vincent, gli uomini del 118 e il servizio Prevenzione e sicurezza sul lavoro dell’Usl.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati