Non hanno prodotto alcun esito le ricerche di Dino Fey, l’uomo scomparso da Perloz

Le ricerche sono state interrotte in tarda mattinata, a seguito del peggioramento delle condizioni meteo.
Dino Fey
Cronaca

Le nuove ricerche effettuate questa mattina nel torrente Lys per ritrovare Dino Fey, l'agricoltore scomparso da Perloz il 27 maggio scorso, non hanno prodotto alcun risultato. A comunicarlo è una nota della Presidenza della Regione.

Le squadre, composte  da personale del Soccorso alpino, dei Vigili del fuoco professionisti e volontari, della Guardia di Finanza e dei volontari di Protezione civile, hanno lavorato fino a tarda mattinata, quando poi le ricerche sono state interrotte a seguito del peggioramento delle condizioni meteo.

I soccoritori, fin dalle prime ore del mattino, avevano scandagliato il torrente, perlustrato le sponde, verificando anche lo sbarramento presente nel tratto del torrente interessato dalle ricerche. Il tutto è stato reso possibile dall'attivazione, da parte di Cva, di rilevanti variazioni della portata idrica.

 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca