Pensionata di Aosta investita e uccisa a Borgofranco d’Ivrea

Maria Luisa Enrietti, 77 anni residente in via Saint-Martin de Corléans, è morta ieri sera, venerdì 12 dicembre, a Borgofranco d'Ivrea. L'anziana è stata investita da una Peugeot 207, guidata da una donna di 43 anni di Andrate.
Cronaca

Una pensionata di Aosta, Maria Luisa Enrietti, 77 anni residente in via Saint-Martin de Corléans, è morta ieri sera, venerdì 12 dicembre, a Borgofranco d’Ivrea. L’anziana è stata investita da una Peugeot 207, guidata da una donna di 43 anni di Andrate.

L’incidente è avvenuto verso le 20, in via Cavour. Maria Luisa Enrietti stava camminando lungo il ciglio della strada, quando è stata travolta dall’auto in corsa. Il colpo è stato violento, tanto che il corpo della donna è stato scaraventato sull’asfalto ad alcuni metri. L’automoblista si è subito fermata a prestare soccorso alla donna ha chiamato i soccorsi. Ma quando gli uomini del 118 sono arrivati sul posto, per la pensionata aostana non c’è stato più nulla da fare. L’investitrice ha dichiarato ai carabinieri, che ora stanno svolgendo le indagini per chiarire la dinamica dell’incidente, che la donna si sarebbe incautamente avvicinata troppo al centro della strada e quando l’ha vista non ha potuto fare nulla per evitare l’impatto.

Maria Luisa Enrietti è molto conosciuta ad Aosta, infatti, trascorreva la sue giornate per le vie del centro storico, e la sua singolare personalità non passava certo inosservata. Spesso, la si vedeva passeggiare insieme al marito.
La donna, ieri, era a Borgofranco a trovare dei conoscenti.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca