Cronaca di Christian Diémoz |

Ultima modifica: 8 Settembre 2018 12:59

Polstrada, quattro patenti ritirate nella notte per guida in stato di ebbrezza

Aosta - Le pattuglie della Sezione di Aosta sono state impegnate in controlli straordinari lungo l'autostrada e sulla rete viabile ordinaria. Due dei conducenti risultati positivi all'etilometro, 30 e 35 anni, avevano un tasso doppio a quello consentito.

Quattro patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza sono il bilancio di una nottata di controlli straordinari da parte della Sezione di Aosta della Polizia stradale. Le pattuglie, nelle ore tra ieri e oggi, venerdì 7 e sabato 8 settembre, hanno operato sia lungo il tratto valdostano dell'A5, sia sulla rete viabile ordinaria, controllando una ventina di veicoli e oltre trentacinque persone che erano a bordo.

Due dei conducenti risultati positivi all'etilometro, un trentacinquenne e un trentenne residenti in Valle, fermati sulla statale 26 nei dintorni di Aosta, hanno fatto registrare un tasso di alcool nel sangue doppio rispetto a quello previsto dalla legge. Per loro è scattata la denuncia all'autorità giudiziaria.

Per gli altri due, il livello di alcolemia riscontrato dagli agenti era superiore al consentito, ma inferiore al limite oltre il quale la violazione assume rilevanza penale: gli è quindi stata elevata una sanzione d'importo superiore ai 500 euro. Tutti e quattro hanno lasciato la loro patente di guida nelle mani dei poliziotti, per la successiva sospensione.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>