Proseguono le indagini per trovare i vandali del PalaMiozzi

La polizia di Aosta ha sentito alcuni ragazzi residenti al quartiere Dora. Per il momento non ci sono denunciati. Gli investigatori hanno sentito i giovani per acquisire informazioni utili alle indagini.
il palamiozzi danneggiato
Cronaca

Sono stati sentiti dalla polizia di Aosta, in merito agli atti vandalici avvenuti al PalaMiozzi, alcuni ragazzi residenti al quartiere Dora. Per il momento non ci sono denunciati. Gli investigatori hanno sentito i giovani per acquisire informazioni utili alle indagini.

Gli atti teppistici sarebbero avvenuti nei giorni di Ferragosto, in quei giorni, la struttura era chiusa, per cui i vandali hanno avuto vita facile. Si sono introdotti nel palazzetto da basket provocando gravi danni alla struttura. I teppisti sono entrati forzando una delle uscite di sicurezza e hanno seriamente danneggiato il parquet della palestra versandovi sopra la schiuma degli estintori, solventi e detersivi vari, trovati negli armadietti della struttura.

Non solo, alcuni locali sono stati allagati, svuotati gli armadietti contenente il materiale delle varie società. Ora, per rimettere in sesto la palestra, l’amministrazione comunale dovrà sborsare alcune migliaia di euro.
Ora, le indagini sono state affidate alla polizia, che sta lavorando per risalire agli autori del gesto.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte