Saint-Marcel, crolla parte dell’ex stabilimento “Montecatini”

Nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 22 ottobre. Dai primi riscontri, non sarebbero coinvolte persone. Sul luogo operano i Vigili del fuoco, il Corpo forestale e i Carabinieri.
La struttura crollata.
Cronaca

Parte dell’ex stabilimento “Montecatini”, non distante dal vecchio ponte sulla Dora a Saint-Marcel, è crollata nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 22 ottobre. Dai primi riscontri, la caduta di un muro della struttura non avrebbe coinvolto persone, ma i Vigili del fuoco (intervenuti sul luogo con il Corpo Forestale della Valle d’Aosta e con i Carabinieri della stazione di Nus) hanno attivato prudenzialmente esplorazioni con i droni nell’area.

La fabbrica, un tempo dedita alla produzione di un fertilizzante azotato, la calcioanamide, a quanto si apprende è oggi di proprietà di “Vallée d’Aoste Structure”. Per domani, al fine di valutare esattamente la situazione, è in programma un sopralluogo tecnico cui parteciperanno rappresentanti del Comune di Saint-Marcel, della società partecipata che possiede oggi lo stabile e dell’Amministrazione regionale, che ha – nella parte non crollata dell’immobile – un deposito.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca