Si finge disabile chiedendo l’elemosina in centro, denunciato

a Polizia di Stato ha denunciato un giovane rumeno ventenne. Gli Operatori della Volante avevano poco prima notato che c’era qualcosa di strano in quel ragazzo sceso dal treno: aveva una stampella in mano ma camminava senza problemi
Cronaca

Fingendosi disabile mendicava denaro nel centro di Aosta. La Polizia di Stato ha denunciato un giovane rumeno ventenne.
Gli Operatori della Volante avevano poco prima notato che c’era qualcosa di strano in quel ragazzo sceso dal treno: aveva una stampella in mano ma camminava senza problemi. L’atteggiamento del giovane è cambiato quando, dopo aver attraversato Piazza Manzetti e oltrepassate le mura romane, ha imbracciato la stampella e ha iniziato a mendicare denaro fingendosi fortemente menomato per suscitare la compassione dei passanti.
Gli Agenti lo hanno fermato per un controllo scoprendo che aveva già precedenti per sfruttamento della credulità popolare e per questo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati