Simula il furto dell’auto dopo l’incidente stradale: denunciato 44enne aostano

Un 44enne aostano è stato denunciato per simulazione di reato. L'incidente giovedì scorso in via Roma ad Aosta.
Cronaca

Dopo aver sfondato il guardrail in via Roma ad Aosta e rischiato di cadere giù dal cavalcavia, era scappato abbandonando l’auto. Poco dopo l’uomo – un 44enne aostano – si era presentato dai Carabinieri per denunciare il furto dell’auto avvenuto a suo dire poche ore prima dell’incidente. Ma le indagini dei carabinieri e alcune testimonianze raccolte hanno permesso di accertare che era proprio il proprietario del mezzo a guidare l’auto. L’uomo una volta scoperto ha poi ammesso le sue responsabilità ed è stato denunciato dai Carabinieri della stazione di Saint-Pierre per simulazione di reato.

Nell’auto i militari avevano rinvenuto il telefono dell’uomo, rimasto in auto attaccato in ricarica, e il portafoglio con all’interno circa 200 euro.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca