Suicidio sui binari, ferrovia chiusa in mattinata tra Aosta e Châtillon

Un venticinquenne di Verres, S.P. .si è tolto la vita questa mattina lanciandosi sui binari della ferrovia Aosta-Torino, all'altezza di Fénis.
Stazione di Aosta
Cronaca

Un venticinquenne di Verres, S.P. .si è tolto la vita questa mattina sui binari della ferrovia Aosta-Torino, all’altezza di Fénis. Il fatto si è verificato intorno alle 5.30 di questa mattina provocando la chiusura, fino alle 11 circa, della tratta  Aosta – Chatillon. Il macchinista del treno 4002 delle 5.16, partito da Aosta e diretto a Ivrea, non ha potuto evitarlo.

Disagi per i pendolari che viaggiano sulla tratta. Alle due stazioni sono stati disposti degli autobus sostitutivi per coprire gli spostament dei pendolari.Undici i treni regionali coinvolti, cancellati e sostituiti con bus. I treni tra Ivrea e Chatillon sono partiti con ritardi fino a 30 minuti per garantire la coincidenza ai viaggiatori in arrivo con gli autobus.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca