Tenta di passare il confine con documenti falsi, arrestato un 42enne

Denunciati a piede libero anche due egiziani che avevano presentato documentazione falsa per ottenere il permesso di soggiorno.
Cronaca

Cercava di passare la frontiera su un autobus di linea in direzione Francia, ma un uomo di 42 anni originario dello Sri Lanka, è stato bloccato dalla Polizia. Al controllo degli agenti, nella notte di oggi 1° ottobre, ha esibito documenti che, a una verifica più approfondita con le apparecchiature tecniche (lenti ingrandimento e raggi uv)  è risultato falso anche se intestato a connazionale realmente esistente ed in regola con le norme sul soggiorno. L’uomo è stato arrestato.

La Polizia di frontiera ha denunciato a piede libero, inoltre, due cittadini Egiziani di 37 e 32 anni,  ai quali era stato rifiutato il permesso di soggiorno dalla Questura di Roma: per ottenerlo avevano presentato documentazione falsa. Oltre ad essere stati denunciati penalmente i due sono stati espulsi dal territorio nazionale.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Cronaca
Cronaca
Cronaca